La Posta e l’arte, una tradizione di lunga data

La Posta recapita lettere e pacchi, ma non solo: si impegna anche a favore dell’arte. La sua collezione comprende più di 400 opere. Inoltre, seguendo una tradizione pluriennale, sostiene e promuove le artiste e gli artisti svizzeri. La Posta vuole fare in modo che in futuro le persone interessate approfittino di più del suo impegno a favore dell’arte e intende rivolgersi anche a un pubblico giovane e attento alle tendenze.

Continuare a leggere

Ecco come 15 anni fa il paesino di Oberbalm è entrato nella storia della Posta

Sono raggiungibili comodamente, hanno orari di apertura vantaggiosi e consentono di fare acquisti e sbrigare le operazioni postali in un solo colpo, senza doversi recare in luoghi diversi: sono le filiali della Posta presso un partner. Che si trovino in un negozio di fiori, nell’ufficio del turismo locale, in un negozio Volg o in panetteria, queste filiali sono ormai presenti presso più di 1200 sedi. Il partenariato è una risposta alle mutate abitudini di vita e di acquisto, riscontrate soprattutto nelle zone rurali. Il sindaco di Oberbalm, nei pressi di Berna, non cambierebbe la decisione presa 15 anni fa di introdurre la prima soluzione partner della Posta nel suo Comune.

Continuare a leggere

Una creatrice romanda trasforma i vecchi sacchi postali in eleganti borse

Dare una seconda vita ai vecchi sacchi postali, un tempo usati per trasportare i giornali: una bella idea che strizza l’occhio alla storia della Posta. In un momento in cui riciclare gli oggetti usati è molto alla moda ed ecologico, Susana Baptista, sarta a Neuchâtel, è l’unica in Svizzera romanda ad aver avuto la geniale idea di trasformare questi grandi sacchi in filato di cotone spesso e molto resistente in simpatiche borse multiuso, che hanno perfino fatto da comparsa in una sfilata di moda! L’idea di riciclare i sacchi postali si è fatta strada anche nella Svizzera tedesca, più precisamente nell’ambito di un programma occupazionale per richiedenti asilo a Basilea.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina