Non tutti gli acquisti all’estero hanno un lieto fine

Un prodotto che a prima vista sembra estremamente conveniente in uno shop online internazionale può rivelarsi molto più caro a consegna avvenuta in Svizzera. L’importazione di merce ordinata dall’estero in Svizzera comporta, anche per via postale, non solo l’imposta sul valore aggiunto, ma anche spese doganali e i relativi costi di elaborazione. È bene tenerlo a mente per evitare brutte sorprese quando si acquista su internet.

Continuare a leggere

Il postino non suona sempre, e di certo non due o tre volte

Lo scorso anno la Posta ha recapitato un numero di pacchi senza precedenti, pari a oltre 200 milioni. Una vera e propria sfida per tutti i nostri postini e le nostre postine, in particolare se non c’è nessuno in casa e il pacco da consegnare non trova posto nello scomparto di deposito. Qual è la soluzione più semplice per la clientela, cosa è consentito, quali sono le alternative e di chi è la responsabilità in caso di smarrimento?

Continuare a leggere

Roberto Cirillo: «Vogliamo fare ancora di più per dare una mano a chi ha bisogno di aiuto in Svizzera»

Da oggi la Posta è partner ufficiale della Croce Rossa Svizzera (CRS). Attraverso questa collaborazione, l’azienda si assume la propria responsabilità sociale e si impegna per aiutare le persone in difficoltà in Svizzera. Ma cosa fa concretamente? Il direttore generale del gruppo, Roberto Cirillo, risponde a quattro domande su questo tema.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina