Gli acquisti in internet regalano alla Posta quantità record

Nel 2018 la Posta ha registrato nuove cifre record, grazie al crescente numero di ordini online da parte dei clienti. L’incremento risulta particolarmente evidente per gli invii di pacchi (+6,7%) e gli invii di merci di piccole dimensioni (+14%) fino a 2 kg provenienti dall’estero. Questi ultimi sono simili a piccoli pacchi, sono imballati in buste imbottite e vengono considerate alla stregua delle lettere. I volumi in aumento comportano tuttavia anche nuove sfide per la logistica. La Posta ha individuato tempestivamente questo sviluppo e ha investito in una nuova spartitrice e in nuovi centri pacchi.

Continuare a leggere

La Posta non è solo gialla, ma anche verde militare

Un pacco di leccornie dalla nonna, una lettera d’amore dalla dolce metà o un sacco con la biancheria per la mamma: anche nell’era digitale, la posta da campo è molto apprezzata. Prima dell’inizio della scuola reclute il 14 gennaio, abbiamo raccolto i principali fatti e cifre sui «postini dell’esercito».

Continuare a leggere

Record di letterine per Babbo Natale e Gesù Bambino

Questo Natale il numero di letterine indirizzate a Babbo Natale o a Gesù Bambino ha raggiunto cifre record: dalla fine di novembre a Natale la Posta ha ricevuto 26‘308 missive inviate dai bambini di ogni parte della Svizzera. I collaboratori della Posta hanno fatto tutto il possibile per far sì che i piccoli mittenti ricevessero una risposta per tempo.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina