Articoli per Pakete

Ora la Posta è raggiungibile anche su WhatApp

La Posta sta espandendo il proprio servizio e ora offre assistenza via WhatsApp, senza attese, in modo semplice e diretto. Chiunque abbia una domanda o un problema può ora inoltrarla tramite il servizio di messaggistica. In questo modo, la Posta intende reagire alle abitudini di comunicazione sempre più mutate dei propri clienti, soprattutto delle generazioni più giovani. «Il canale aggiuntivo soddisfa un bisogno», come rivela il responsabile del Contact Center della Posta.

Continuare a leggere

«Il postino? Una delle professioni più adatte per raccontare una storia»

Il protagonista del romanzo «Gleich, später, morgen» («Subito, dopo, domani»), dell’autore svizzero Thomas Pfenninger, è un addetto al recapito delle lettere. Il libro narra la storia di un uomo che ama il suo lavoro. Un postino che porta notizie belle e brutte. Un addetto al recapito delle lettere che vuole fare del bene e che per riuscirci oltrepassa una serie di limiti. Ma quanto c’è di vero in questo romanzo? Analizziamo il libro più da vicino per confrontarlo con la realtà.

Continuare a leggere

Marzo è il mese dei traslochi: la Svizzera cambia casa!

Circa 800’000 persone in Svizzera cambiano domicilio ogni anno! E gran parte di loro lo fa a marzo. Insieme ai mesi di giugno, luglio e settembre, il terzo mese dell’anno è uno dei più movimentati in fatto di traslochi. La stagione del cambio di indirizzo è ormai alle porte e la Posta è in prima linea. Circa un milione di volte l’anno, in Svizzera, la posta viene rispedita a un nuovo indirizzo o trattenuta per un breve periodo.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina