Articoli per Lettere

Grazie a una proficua collaborazione, la Posta ha trattato con successo nuovi volumi record

Nuovo record di pacchi nei centri della Posta. Nonostante le speciali misure di protezione da osservare nei centri di spartizione, ieri la Posta ha trattato con successo una quantità record di 889’000 pacchi. Quest’anno i collaboratori della Posta non avevano ancora spartito e recapitato così tanti pacchi. Questa prestazione record è stata possibile grazie all’aiuto dei centri lettere, che stanno trattando quotidianamente oltre 130’000 pacchi, e dei grandi clienti, che si occupano anche della prespartizione.

Continuare a leggere

«La solidarietà a cui stiamo assistendo merita di essere celebrata»

La Posta lancia un messaggio di solidarietà e speranza con l’attuale francobollo «COVID-19 Solidarietà». I ricavi vanno a chi ora ha urgente bisogno di aiuto. Le somme raccolte saranno ripartite tra la Catena della Solidarietà e la Croce Rossa Svizzera. Finora sono stati raccolti oltre 584 040 franchi. Roberto Cirillo, CEO della Posta, spiega che questa solidarietà contraddistingue la Svizzera, proprio in questi momenti difficili.

Continuare a leggere

Da inizio marzo sono quadruplicate le consegne a domicilio di pane fresco da parte della Posta

Quando la gente è obbligata a rimanere a casa, la figura del postino diventa ancora più importante. Ci consegna direttamente a casa la merce che abbiamo ordinato online, i generi alimentari e in alcune località anche il pane fresco della panetteria locale. Da inizio marzo le ordinazioni per «Il pane per posta» sono quadruplicate. E quasi ogni giorno si aggiungono nuove panetterie che desiderano proporre il servizio di consegna a domicilio locale per il loro pane fresco. La Posta sostiene le panetterie occupandosi della logistica per la fornitura sull’ultimo miglio.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina