Articoli per Lettere

Quando il postino giungeva sulla bicicletta… ovviamente gialla

Inaugura ufficialmente oggi, a Mendrisio, il “museo dei ricordi”. Dedicato alle PTT (Poste – Telefoni – Telegrafi), al primo piano della Galleria Baumgartner (GB), il museo ticinese ospita un’ampia raccolta di oggetti, apparecchi e documenti che hanno fatto la storia della Posta e non solo. La storia della Posta è una storia della Svizzera, ma soprattutto una storia di modernizzazione. E la Posta vuole essere il motore di una Svizzera moderna. L’azienda non sarebbe però tutto quello che è oggi senza il passato glorioso che ha caratterizzato la sua evoluzione, con lo sguardo sempre rivolto al futuro e costantemente incentrato sul cliente.

Continuare a leggere

Il giro di recapito più lungo della Svizzera: quando la postina percorre ogni giorno oltre 100 chilometri

Alla postina Anna Egger il lavoro non manca di certo: la sua auto è piena di pacchi, lettere e giornali che deve recapitare entro mezzogiorno agli abitanti della valle di Safien, nei Grigioni. Per farlo, percorre oltre 100 chilometri. Il suo è il giro di recapito più lungo della Svizzera e si snoda tra i ripidi pendii di una regione in cui la natura è protagonista.

Continuare a leggere

Quando è Iron Man, anziché il postino, a suonare due volte…

Gli esoscheletri mettono enormi ali alla fantasia: grazie agli esoscheletri, gli esseri umani acquisiscono poteri praticamente illimitati, sono in grado di sconfiggere qualsiasi avversario e persino di volare. Ciò che nei film d’azione o di fantascienza come «Iron Man» o «Alien» fa battere più forte il cuore degli spettatori al cinema ora diventa realtà anche nel mondo del lavoro della Posta: le prime esperienze con i cosiddetti apparecchi di sostegno per sollevare carichi pesanti sembrano promettenti. Tuttavia è ancora il «postman» anziché «Iron Man» a suonare alla porta di casa…

Continuare a leggere

Navigazione della pagina