Articoli per Direzione del gruppo e CdA

«Finanze sotto pressione»

Fino a metà 2019 la Posta ha generato un utile di 193 milioni di franchi, registrando così un calo di 25 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Anche il risultato d’esercizio (EBIT) ha registrato una diminuzione di 19 milioni di franchi rispetto al primo semestre del 2018, fermandosi a quota 269 milioni. La flessione dei proventi da interessi presso PostFinance e il continuo calo dei volumi delle lettere mettono ulteriormente sotto pressione il risultato della Posta. Nella breve videointervista, Alex Glanzmann, responsabile Finanze della Posta, illustra il risultato semestrale.

Continuare a leggere

«Non siamo sorpresi del risultato ottenuto»

Con un risultato di 405 milioni di franchi, anche nel 2018 la Posta chiude in attivo nonostante la situazione negativa dei tassi d’interesse registrata presso PostFinance, il costante calo degli invii di lettere e lo scandalo che ha investito AutoPostale. Nell’intervista sul bilancio annuale Alex Glanzmann, responsabile Finanze della Posta, loda i collaboratori per l’impegno profuso e illustra al tempo stesso le sfide che l’azienda dovrà affrontare in futuro.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina