Articoli per Direzione del gruppo e CdA

La Posta al fianco dell’UFSP nella lotta contro il coronavirus

La Posta e l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) stanno lanciando una campagna comune per incentivare le persone a utilizzare l’app SwissCovid e facilitare così il tracciamento dei contatti. Il 19 ottobre 2020 sarà lanciata la collaborazione con l’UFSP in tutte le filiali postali della Svizzera. Thomas Baur, responsabile RetePostale e membro della Direzione del gruppo, spiega nell’intervista perché questo progetto è perfettamente in linea anche con la nuova strategia della Posta.

Continuare a leggere

Il volto della Posta di domani

Per chi sogna di diventare addetto o addetta alla logistica, montatore o montatrice in automazione oppure informatico o informatica, la Posta è l’indirizzo giusto. Con oltre 16 tipi di professione, offre una grande varietà di opportunità di formazione e grazie ai suoi circa 2000 apprendisti, è una delle principali aziende di formazione di tutta la Svizzera. La Posta mette a disposizione dei giovani interessanti posti di lavoro e di formazione, anche in questi tempi economicamente difficili.

Continuare a leggere

«Sul tema disparità salariale ogni punto percentuale è di troppo.»

Da domani, 1º luglio 2020, entra in vigore la nuova Legge federale sulla parità dei sessi. La nuova ordinanza obbliga le aziende con più di 100 collaboratori a svolgere entro un anno un’analisi sulla parità di salario. «Negli ultimi anni la Posta ha già condotto tre studi di questo tipo per migliorare costantemente la parità salariale tra uomini e donne», afferma Valérie Schelker. Nell’intervista la responsabile Personale della Posta spiega perché l’azienda dà un tale rilevanza alla parità di trattamento, evidenziando però anche i punti ancora da migliorare.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina