Articoli per Digital commerce

Novità mondiale nella spartizione: 19’000 piccoli pacchi all’ora

Dopo la messa in funzione di quattro nuovi centri pacchi regionali, la Posta segna un’altra tappa fondamentale nel trattamento dei piccoli pacchi e dei cosiddetti invii di piccole merci: nel Centro lettere Zurigo-Mülligen sono in corso i preparativi per la messa in servizio di un nuovo e ultramoderno impianto Mix-Mail in grado di trattare in […]

Continuare a leggere

Asendia: da «startup» a global player nel settore dell’e-commerce

Ogni secondo nel mondo qualcuno ordina un nuovo paio di scarpe da ginnastica o un capo alla moda in uno shop online. E le probabilità che a gestire il processo di ordinazione e la spedizione internazionale sia Asendia sono molto alte. Un’azienda nella quale la Posta Svizzera detiene una partecipazione da otto anni. Perché? Asendia […]

Continuare a leggere

La situazione riguardo ai volumi dei pacchi si è in parte normalizzata – la collaborazione con i centri lettere è consolidata

Le misure di contenimento della pandemia e il conseguente aumento dei volumi dei pacchi hanno spinto la Posta ai limiti delle proprie capacità. Quale lezione ha tratto l’azienda da questa situazione per il futuro della lavorazione dei pacchi? Che cosa significa questa ulteriore accelerazione del commercio online per l’attività natalizia? E inoltre, il 2020 sarà un altro anno record per la Posta? Sei risposte a sei domande di grande attualità sulla situazione del mercato dei pacchi della Posta.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina