Articoli per Collaboratori

Giornata Internazionale della Lingua Madre: la Posta parla 76 lingue!

Descrivere al medico dove esattamente sentiamo un dolore, spiegare a qualcuno una ricetta: sono solo due esempi di cose che ci riescono molto meglio se possiamo esprimerci nella nostra lingua madre. Lo sanno bene anche i 56’000 collaboratori della Posta. In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre, che ricorre il 21 febbraio, la Posta vuole far conoscere le barriere linguistiche che si devono affrontare all’interno del team giallo, ma anche i ponti che si riescono a costruire.

Continuare a leggere

La Posta gira anche in motoslitta

Anja Leiggener lavora da 20 anni per la Posta sulla Riederalp. D’inverno, quando le strade sono ricoperte di neve, distribuisce la posta con un veicolo speciale, a bordo del quale talvolta il recapito è a dir poco avventuroso.

Continuare a leggere

La Posta contribuisce attivamente alla salute della popolazione

Il Cantone intende effettuare test a tappeto, le aziende e le scuole vogliono ordinare test PCR, la Posta è in grado di elaborare invii complessi e di consegnarli tempestivamente: l’esempio dei Grigioni mostra in che modo la Posta fornisce il suo contributo nell’emergenza coronavirus e valorizza i propri punti di forza nella Logistica per la salute. E questo è solo l’inizio.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina