Archivi autore per Masha Foursova

La spia che inviava cartoline postali

Ciò che in tempi lontani poteva sembrare una semplice cartolina postale di saluto, celava talvolta un segreto. Sotto i francobolli si nascondevano spesso messaggi occulti che recavano alla destinataria o al destinatario informazioni confidenziali, piacevoli o strategiche. Numerosi esempi di questi messaggi, lettere piegate in modo curioso contenenti missive segrete e molte altre curiosità del mondo dello spionaggio, del contrabbando e delle dogane sono custoditi in un museo di Lyss, nel Seeland bernese.

Continuare a leggere

A caccia su tre ruote

Una volta dismessi, per molti veicoli della Posta inizia una nuova vita. Furgoni, minibus o autopostali: i veicoli usati della Posta sono molto amati. C’è chi li acquista per trasformarli in un monolocale, altri invece per andare a caccia.

Continuare a leggere

Ancora più vicini al cliente grazie a una nuova organizzazione

La rete di filiali della Posta, che conta 5500 collaboratori, verrà riorganizzata in modo da essere al passo con i tempi. La grande esperienza dei collaboratori che lavorano a contatto con i clienti verrà strutturata in modo maggiormente integrato e aumenterà il margine di manovra imprenditoriale della base. In futuro verranno creati dei team operativi in più filiali, responsabili per tutti i punti di accesso della Posta in una determinata regione. Per effetto della nuova organizzazione in team, anche la struttura di gestione subirà alcuni adeguamenti. L’attribuzione dei posti inizierà non prima di maggio 2019. La nuova organizzazione in team non avrà ripercussioni sul numero di filiali che compongono la rete postale.

Continuare a leggere

Navigazione della pagina